È disponibile la nostra release di Aprile

(Traduzione del post originale di @Bryanpwo)

Siamo orgogliosi di annunciare il nostro secondo rilascio del 2021 e questo è un po’ più di un semplice aggiornamento, quindi prima di scaricarlo siediti un attimo e permettici di dirti perché siamo entusiasti per questa release.

Discovery

Abbiamo già parlato dei nostri siti web che stanno ricevendo un nuovo look, ma in questo caso, voglio mettere i riflettori sulla nostra wiki. Il nostro magazine Discovery è stato interrotto a causa della mancanza di manutentori e ora è stata impostata come la base di conoscenza di EndeavourOS sia per x86_64 che per ARM. I contributi che il nostro manutentore di Discovery Moses Narrow ha scritto sono ancora disponibili sotto Articoli.

L’altra nuova caratteristica della knowledge base sono i video tutorial, come gli articoli del wiki, questa categoria si espanderà nel tempo e al momento contiene tutorial generali di Linux e specifici di Arch dai canali Youtube Chris Titus Tech e EF Linux. Molto presto saranno aggiunti anche video da DistroTube, Eric Adams e TechHut per migliorare l’esperienza.

Vogliamo ringraziare Chris Titus, Eric Adams, Derek Taylor, Ermanno Ferrari e Techhut per averci dato il loro consenso a condividere i loro video su Discovery.

Potete visitare la nostra nuova wiki: https://discovery.endeavouros.com/

Due nuovi mirror

Dal nostro ultimo rilascio, abbiamo guadagnato due nuovi mirror sulla nostra rete. Il mirror Easylee che si trova in Olanda, gentilmente fornito da un appassionato di Arch e un mirror canadese fornito dal membro della nostra comunità Freebird54. A causa di un bug dell’upstream, scaricare una ISO completa richiederà un riavvio manuale dopo aver scaricato 1 GB. Inoltre, fino ad ora i download (ISO complete) fuori dal Canada sono stati segnalati come lenti. Il download degli aggiornamenti dei pacchetti dal repo è gestito velocemente come gli altri mirror. Per gli utenti canadesi, comunque, questo mirror è una gradita aggiunta con prestazioni più che accettabili.

Lo sviluppo di EndeavourOS ARM è in una fase emozionante in questo momento. Pudge sta testando i nuovi sviluppi di jgmdev, 4better e Jonathon per eseguire il kernel Linux 5.11 e Wayland sull’Odroid N2. I risultati sembrano molto promettenti, ma ha bisogno di altri test.

Pudge sta anche lavorando con i membri Shjim e Lxn per migliorare il processo di installazione sul PineBook Pro. Entrambi gli sviluppi sono in una fase avanzata e rilasceremo un annuncio su questo molto, molto presto.

Deepin

Deepin è stata un’opzione fin dalla nostra prima ISO fornita nel net installer nel dicembre 2019. Da quando è stata rilasciata la versione 20, Deepin era tutt’altro che performante e abbiamo continuato a fornirla perché eravamo convinti che una versione più performante e stabile sarebbe stata poi rilasciata nel repo di Arch. Dopo mesi di monitoraggio e attese, il miglioramento per le prestazioni non è arrivato, quindi abbiamo deciso di non offrire più Deepin come una delle nostre opzioni nell’installazione online.

Il rilascio di aprile

Prima di addentrarmi nelle due eccitanti nuove edizioni di questa release, inizio con i soliti aggiornamenti che forniamo con ogni release di aggiornamento.

L’ambiente live e l’edizione offline di Xfce vengono fornite di:

  • Calamares 3.2.39.3-2
  • Firefox 87.0-2
  • Linux kernel 5.11.14-arch-1-1
  • Mesa 21.0.2-1
  • nvidia-dkms 465.24.02-1

Miglioramenti:

  • Auto-login - Bugfix sul DE che non si apre quando si sceglie l’auto-login durante l’installazione su Calamares.
  • Invia i log a Pastebin - Calamares ora include una funzione di invio dei log a Pastebin, rendendo più facile per noi rintracciare la causa di un’installazione fallita, una volta pubblicata sulle nostre piattaforme della community.
  • Nvidia - Miglioramenti per l’avvio dell’hardware Nvidia sia per la Live ISO che per i sistemi installati, risolvendo il problema del driver Nvidia che non si avviava dopo l’avvio di GRUB.
  • yad-eos - Il problema della dimensione della finestra dei nostri EOS tools è stato risolto con un fork migliorato della versione di YAD, il pacchetto su cui si basano i nostri strumenti, nel nostro repo si chiama yad-eos.
  • Pulsante di aggiornamento - Il pulsante di aggiornamento per la nostra app Welcome è stato rimosso dall’ambiente Live in quanto non è necessario per aggiornare lo strumento stesso e alla fine stava causando la mancata apertura dell’app di benvenuto dopo aver cliccato il pulsante di aggiornamento, rendendo impossibile l’installazione.
  • Estensione Virtualbox oracle - Il pacchetto di estensioni Oracle, necessario per abilitare la funzione USB su Virtualbox, è stato aggiunto al nostro repository. (non installato di default)
  • Reflector-simple - Reflector simple nell’app Welcome ora mostra una finestra di progresso quando si classificano i mirror.
  • Pulizia - Un’accurata pulizia dei nostri pacchetti per mantenere la nostra ISO sotto i 2GB.

Bildschirmfoto_2021-04-08_20-29-54

Nuove caratteristiche dell’app Welcome:

  • Pacdiff - Uno strumento essenziale per gestire i cambiamenti nei file di configurazione del sistema e dei pacchetti. Il pulsante Pacdiff di Welcome avvia Pacdiff con il supporto di una GUI che rende facile la visualizzazione e il merge delle modifiche.
  • Novità sul software - Un nuovo pulsante che informa l’utente di importanti workaround o soluzioni per bug, modifiche o interventi manuali. Questa caratteristica è fatta apposta per i nostri utenti che non visitano frequentemente la nostra community.
  • Scarica altri sfondi EndeavourOS - Questo pulsante scarica i classici sfondi che abbiamo usato come predefiniti nelle versioni precedenti e una selezione di sfondi fatti dalla comunità, con aggiunte o modifiche ad ogni release.
  • Scegli uno degli sfondi di EndeavourOS - ti permette di scegliere gli sfondi e di visualizzarli sul desktop con pochi semplici click.

BSPWM e Sway

Dopo mesi che ve ne parliamo e stuzzichiamo, siamo orgogliosi di annunciare altre due edizioni della community, ARM la prima, diamo ora il benvenuto ai gestori di finestre BSPWM e Sway.

BSPWM è un tiling window manager basato su Xorg e Sway ed è il sostituto di i3-wm che gira su Wayland. Entrambe le edizioni sono personalizzate dai membri della nostra comunità con un tocco di EndeavourOS e possono funzionare indipendentemente o sopra un DE. Quelle fornite sulla ISO non sono basate su un DE specifico per poterle mantenere leggere.

Queste edizioni non sarebbero state possibili senza il duro lavoro e il contributo dei membri della nostra comunità:

BSPWM – Penguin1, Ramblinwreck, Elloquin, UbikOne, Odiouslmp, Shjim, Xircon, Pudge and Flyingcakes

Sway – Odiouslmp, Ringo, Morten-b, Shjim and Elloquin.

Avviso su Sway e macchine virtuali

Se siete curiosi di provare Sway su una macchina virtuale, sappiate che non funzionerà su molte macchine virtuali perché Wayland non è supportato su di esse. Ci sono stati dei successi con l’installazione del kernel Zen sulla macchina virtuale, ma vi consigliamo di visitare il nostro forum e chiedere aiuto alla comunità se avete intenzione di farlo.

Edizioni della community

Ora abbiamo creato una pagina Github per rendere le future edizioni un po’ più facili da implementare. Se hai un’idea per un’altra edizione, contattaci sul forum e cerca di coinvolgere quanti più membri come te per realizzare quell’idea. Puoi dare un’occhiata alla nostra pagina:

https://github.com/EndeavourOS-Community-Editions

Speriamo che siate soddisfatti di questo rilascio come lo siamo noi, potete scaricare la ISO qui.

5 Likes